Viola sorveglianza speciale, arrestato boss Gargano

  |  MONTE SANT'ANGELO (FG)  -  venerdì 10 maggio 2019 - 08:41

Enzo Miucci è ritenuto capo reggente del clan dei Libergolis

di Redazione Norbaonline
Viola sorveglianza speciale, arrestato boss Gargano

I carabinieri di Monte Sant'Angelo hanno tratto in arresto Enzo Miucci pregiudicato di 36 anni, ritenuto dagli investigatori uno dei reggenti il clan mafioso Libergolis, per violazione delle misure imposte dalla sorveglianza speciale. L'uomo, soprannominato "u criatur", e' cugino dei tre fratelli Libergolis, Armando, Franco e Matteo, tutti attualmente detenuti. Il padre di Enzo, Antonio Miucci venne ammazzato a Monte Sant'Angelo nella sanguinosa faida tra i Libergolis e gli Primosa-Alfieri. Il provvedimento è il frutto dei numerosi controlli compiuti dai carabinieri proprio alla luce della sua pericolosita' sociale e della sua dimostrata non osservanza delle regole. Miucci dovra' scontare pena di un 1 anno e 6 mesi di reclusione.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.