Il professore e la minorenne: indagini su scambio materiale hard

  |  BRINDISI (BR)  -  giovedì 25 aprile 2019 - 10:02

Lei all'epoca dei fatti aveva solo 12 anni. La madre ha consegnato il telefonino in caserma

di Redazione Norbaonline
Il professore e la minorenne: indagini su scambio materiale hard

Lui 20 anni, preparatore atletico. Lei 12 anni, studentessa. Sono i protagonisti dell'ennesima storia di sesso virtuale scoperta da una madre e denunciata alla polizia, sulla quale la procura di Brindisi ha aperto un fascicolo mettendo sotto inchiesta il maggiorenne. Lui aveva particolari attenzioni per la ragazzina, che corrispondeva, inviandogli sul telefonino immagini di autoerotismo e scene ose'. La cosa, alla lunga, non è sfuggita alla madre della studentessa che, ad ottobre dello scorso anno, ha deciso di sequestrare il telefonino alla figlia e di portarlo in caserma. Quello che è emerso non creava dubbi sull'esistenza di una relazione particolare tra il preparatore atletico e la ragazzina. Per questo il materiale è stato inviato in procura e sono scattate le indagini che puntano adesso ad approfondire il ruolo del maggiorenne per verificare se,oltre alla 12enne,non abbia adescato anche altre ragazzine del posto, un comune del brindisino.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.