Due arresti per omicidio sul Gargano,preso anche boss

  |  MONTE SANT'ANGELO (FG)  -  giovedì 18 aprile 2019 - 08:38

Per agguato mortale compiuto il 21 marzo 2017 a Monte Sant'Angelo

di Redazione Norbaonline
Due arresti per omicidio sul Gargano,preso anche boss

I carabinieri del comando provinciale di Foggia hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Bari nei confronti di Matteo Lombardi, di 49 anni, ritenuto dagli inquirenti al vertice del clan malavitoso Lombardi-Ricucci-Romito e di Antonio Zino, di 40 anni. Lombardi è accusato di omicidio aggravato dalla finalità mafiosa nei confronti di Giuseppe Silvestri, il 44 enne ucciso a Monte Sant'Angelo il 21 marzo 2017. Zino e' accusato di favoreggiamento. Secondo gli inquirenti Lombardi e' uno dei mandanti nonche' l'autore materiale dell'agguato. Silvestri era alla guida del suo Fiat Doblo' quando venne raggiunto da una raffica di colpi d'arma da fuoco. Il
movente dell'omicidio sarebbe riconducibile alla lotta per il controllo del territorio tra il clan Libergolis e quello dei Lombardi-Ricucci-Romito. Ulteriori dettagli saranno forniti in una conferenza stampa che si terrà alle 9 nella sede della Dda di Bari con il procuratore Giuseppe Volpe e il comandante provinciale dei carabinieri di Foggia, Marco Aquilio. 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.