Brindisi, nuovo pentito Scu pronto a collaborare

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  martedì 9 aprile 2019 - 19:25

Antonio Campana ha seguito le orme del fratello Sandro

di Redazione Norbaonline
Brindisi, nuovo pentito Scu pronto a collaborare

Antonio Campana, fratello di Francesco a capo del clan dei Tuturanesi e Sandro, già collaboratore di giustizia dal 2015, ha deciso di seguire le orme del fratello diventando collaboratore di giustizia dopo la conferma dell'ergastolo per l'accusa di omicidio di stampo mafioso. Lo ha riferito il pm della Dda di Lecce, Alberto Santacatterina, nel corso dell'udienza preliminare che si e' celebrata oggi nei confronti di 13 imputati per mafia che hanno scelto, tutti, di essere giudicati con rito abbreviato. Si sono costituiti parte civile i Comuni di Brindisi e Mesagne e la Provincia di Brindisi. Il verbale deposto dal pm contiene anche alcune rivelazioni sull'omicidio di Massimo Delle Grottaglie, avvenuto nel dicembre 2001, per il quale e' stato condannato in via definitiva all'ergastolo. Campana non ha ancora ottenuto lo status di pentito, considerato che si tratta di una scelta recente, risalente al 4 aprile scorso.

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.