Calci a detenuto: solidarietà ad agente sospeso

  |  CAMPOBASSO (CB)  -  lunedì 4 febbraio 2019 - 16:07

Sit-in organizzato dal Sindacato di Polizia penitenziaria a Campobasso

di Redazione Norbaonline
Calci a detenuto: solidariet ad agente sospeso

Solidarietà da più parti arriva all'agente della Polizia penitenziaria di Campobasso sospeso dal servizio dopo la pubblicazione su Facebook di immagini che lo ritraevano mentre colpiva, con schiaffi e calci, un detenuto
evaso dal carcere del capoluogo e bloccato in strada poco dopo il tentativo di fuga. Nel filmato si vede anche l'agente puntare la pistola al volto del detenuto. Stamani davanti al carcere, un sit-in organizzato dal Sindacato di Polizia penitenziaria. Presenti cittadini, ma anche esponenti della politica, che hanno cosi' voluto dimostrare la loro vicinanza al poliziotto. Tra le testimonianze, quella di Don Francesco, cappellano della struttura penitenziaria. "Lo stile abituale di questo poliziotto, ha detto, non ha nulla a che fare con quei 30 secondi di immagini, e' una persona che sa tenere la giusta distanza con i detenuti. Aggiungo che i detenuti sono tutti schierati dalla sua parte, non conosco bene l'ordinamento penitenziario, ci tengo però a restituire questa immagine a tutto tondo. Un po', ha aggiunto, sconcerta la repentinita' del provvedimento, un paese intero non puo' essere schiavo di 30 secondi di un video, bisogna sapere qual e' l'antefatto, cosa c'e' dopo, il detenuto ha anche chiesto scusa ai poliziotti. L'episodio era terminato bene, noi siamo vittime di quel filmato e ingenui nell'interpretare e leggere la comunicazione". 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.