Laterza, comune coinvolto in un omicidio stradale

  |  LATERZA (TA)  -  venerdì 11 gennaio 2019 - 10:46

Rinviato a giudizio l'assessore ai Lavori Pubblici

di Redazione Norbaonline
Laterza, comune coinvolto in un omicidio stradale

A 10 mesi dalla tragedia stradale nella quale morirono  Tommaso Gallitelli, di neanche quattro anni, la mamma Anna 23enne e la nonna Rosaria, di 58 anni, il pm di Taranto Raffaele Graziano ha chiamato a deporre l'amministrazione comunale che è proprietaria della strada dove è avvenuto l'incidente. Determinante è la mancanza della dovuta segnaletica stradale, sia verticale che orizzontale, in quel punto. Alla chiusura delle indagini preliminari, il pm tarantino ha infatti chiesto il rinvio a giudizio per omicidio stradale in concorso, oltre che per i conducenti dei due veicoli convolti, anche per il responsabile del settore Lavori pubblici del Comune di Laterza e il gup, Giuseppe Tommasino, ha fissato l'udienza preliminare per il 17 maggio. Il 21 marzo 2018 Tommaso Gallitelli di 62 anni era alla guida della sua Ford Focus con a bordo il nipotino, la figlia e la moglie quando, uscendo da via Madonna delle Grazie,
si e' scontrato con un'autocisterna per il trasporto del latte condotta da Pasquale Elmi, 57 anni, che schiacciò l'intera famiglia.

 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.