Tap: il Tar concede la ripresa dei lavori nel cantiere di San Foca

  |  MELENDUGNO (LE)  -  venerdì 7 dicembre 2018 - 11:56

Il ricorso di Marco Poti' è stato dichiarato improcedibile

di Stefania Congedo
Tap: il Tar concede la ripresa dei lavori nel cantiere di San Foca

Il Tar del Lazio ha dichiarato improcedibile l’istanza cautelare presentata dal Consorzio Tap in merito all’ordinanza con la quale il sindaco di Melendugno Marco Potì, lo scorso luglio aveva vietato il prelievo dell’acqua dai pozzi dell’area di cantiere del gasdotto a San Basilio, per lo sforamento dei limiti di alcune sostanze pericolose. I giudici del Tribunale amministrativo del Lazio a cui aveva fatto ricorso il Consorzio per l’annullamento dell’ordinanza n.17 del 24 luglio 2018, hanno motivato l’improcedibilità dell’istanza cautelare presentata da Tap, avendo rilevato che l’ordinanza in questione è scaduta lo scorso 27 ottobre non vincolando dunque ulteriormente la parte ricorrente >>. In virtù di quanto stabilito dal Tar Lazio, Tap potrebbe riprendere i lavori al cantiere San Basilio di San Foca di Melendugno, rimasti fermi dal 24 luglio scorso .


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.