Criminalità: armi ed estorsioni a Bari, 14 fermi

  |  BARI (BA)  -  mercoledì 5 dicembre 2018 - 13:06

Pianificavano agguati ai rivali

di Chiara Chiriatti
Criminalit: armi ed estorsioni a Bari, 14 fermi

Pianificavano agguati contro i rivali, quattordici pregiudicati baresi fermati dai carabinieri per porto e detenzione di armi da sparo e per alcuni episodi di estorsione ai danni di commercianti, con l'aggravante del metodo mafioso. Secondo l'accusa, gli indagati, tutti originari dei quartieri baresi san paolo, liberta' e madonnella e da tempo in guerra con le organizzazioni criminali del quartiere japigia per il controllo dei traffici illeciti, negli ultimi mesi avrebbero pianificato agguati e incursioni intimidatorie. Il provvedimento di fermo, emesso dalla direzione distrettuale antimafia, si e' reso necessario per il concreto pericolo di fuga dei fermati, che possono contare su basi logistiche alternative nella provincia ed all'estero. E proprio all'estero e' stato catturato oggi un esponente di spicco della criminalita' barese.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.