Margherita di Savoia: sigilli a manufatti abusivi nel porto

  |  MARGHERITA DI SAVOIA (BT)  -  venerdì 9 novembre 2018 - 18:22

I carabinieri hanno sequestrato, con facoltà d'uso, un cantiere navale

di Giovanni Di Benedetto
Margherita di Savoia: sigilli a manufatti abusivi nel porto

Manufatti costruiti abusivamente e affittati a immigrati, o anche venduti con una semplice scrittura privata. Li hanno scoperti e sequestrati i carabinieri nell’area di porto canale alla periferia di Margherita di Savoia. I militari del Nucleo operativo speciale in servizio a Manfredonia hanno accertato che le costruzioni, in mattoni o in lamiera, risalgono ad un periodo che va dal 1994 al 1998 e sorgono su un terreno demaniale senza alcuna concessione. In alcuni casi erano utilizzati anche come magazzini. I carabinieri hanno inoltre sequestrato, con facoltà d'uso, un cantiere navale, l'officina meccanica e un'area di circa 2mila metri quadrati perché insistono su una superficie che dovrebbe essere utilizzata per i bacini del sale. Scoperta anche una discarica a cielo aperto formatasi nel tempo a ridosso delle vasche delle saline ai confini con la strada provinciale.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.