Vieste: cade su scogli e muore padre Giandiego Gatta

  |  VIESTE (FG)  -  venerdì 13 luglio 2018 - 21:21

Il papà del vicepresidente del consiglio regionale pugliese era a pesca

di Pietro Loffredo
Vieste: cade su scogli e muore padre Giandiego Gatta

Cade sugli scogli e muore: è successo oggi pomeriggio sull'isola del faro a Vieste.
La vittima è Renzo Gatta, 82 anni, di Manfredonia, padre di Giandiego, vicepresidente del consiglio regionale pugliese.
Il pensionato stava effettuando una battuta di pesca con la canna su un masso frangiflutti quando ha perso l'equilibrio ed è caduto.
Ancora non è chiaro se l'uomo abbia battuto sulla roccia a seguito di un malore o per un incidente.
Gatta è stato subito soccorso da alcuni bagnanti, che transitavano su alcune imbarcazioni, e poi dal personale del 118, ma era già morto all'arrivo dei sanitari.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.