Incinta, sola e in lacrime: soccorsa da due angeli della Polfer

  |  BARI (BA)  -  venerdì 13 luglio 2018 - 13:41

Si tratta di una ragazza albanese. Al nono mese di gravidanza ed in forti difficoltà sociali

di Redazione Norbaonline
Incinta, sola e in lacrime: soccorsa da due angeli della Polfer

Gli agenti hanno notato la donna in lacrime nel piazzale Ovest della stazione di Bari, quasi rannicchiata a terra. Le si sono avvicinati per capire amichevolmente cosa fosse accaduto. La ragazza, albanese, è al nono mese di gravidanza, già madre di due figlie in tenera età, avute da una relazione con un italiano, che si trovava da poco in Italia per cercare lavoro, in modo da contribuire ad aiutare la famiglia che viveva in Albania. Non avendo ancora trovato un alloggio e un lavoro, era caduta in una profonda disperazione per il timore di dover partorire da un momento all'altro e non avere un riparo per lei e il nascituro. Gli agenti hanno fatto accomodare la donna negli Uffici della Polizia Ferroviaria, dove le hanno offerto anche dei generi di conforto, e successivamente hanno interpellato il Pronto Intervento Sociale del Comune di Bari, che ha preso in carico la giovane madre, collocandola in una Casa protetta di Gravina in Puglia. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.