Ilva: Calenda, ''ben vengano altri controlli su gara''

  |  TARANTO (TA)  -  mercoledì 11 luglio 2018 - 07:58

Il ministro punge Emiliano rispondendo al commento di un follower

di 
Ilva: Calenda,

"Data l'importanza della procedura di cessione qualsiasi ulteriore verifica di legalità e conformità alle norme è, quel che mi concerne, benvenuta". Così l'ex ministro allo Sviluppo economico, Carlo Calenda, commenta la lettera che il presidente della Regione Michele Emiliano ha inviato al ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, paventando possibili irregolarità nella gara che un anno fa, con Calenda ministro, ha portato Arcelor Mittal ad aggiudicarsi l'Ilva battendo la concorrenza di Acciaitalia. E rispondendo a chi sempre sul social gli fa osservare che Emiliano "dovrà avere la dignità di dare le dimissioni quando l'Anac dirà che è tutto a posto", Calenda scrive: "Ma figurati, ha fatto ricorsi su ogni provvedimento dei nostri Governi e ha sempre perso. La Consulta ha confermato validità del divieto di permanenza nella Magistratura e in un partito e non ha mosso muscolo".


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.