Brindisi, sequestro di beni per 100mila euro

  |  BRINDISI (BR)  -  venerdì 18 maggio 2018 - 08:41

Investimenti e prodotti finanziari di un sorvegliato speciale di Carovigno

di Michele Frallonardo
Brindisi, sequestro di beni per 100mila euro

I carabinieri di Brindisi hanno eseguito un sequestro di beni del valore di circa 100mila euro. Si tratta di investimenti e prodotti finanziari riconducibili a Vincenzo Schena, 40enne sorvegliato speciale di Carovigno, attualmente ai domiciliari per una serie di rapine, ed alla moglie Francesca Fornaro, 38enne. Riscontrata la discrepanza tra i redditi dichiarati dalla coppia e l'effettiva disponibilità di denaro. Schena farebbe parte di una banda che avrebbe commesso una serie di colpi a distributori automatici di denaro tra Puglia e Marche.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.