Brindisi: picchiano coetaneo, denunciati due ragazzini

  |  BRINDISI (BR)  -  sabato 31 marzo 2018 - 16:16

Hanno aggredito la vittima con calci e pugni intimandogli di consegnare loro i soldi

di Redazione Norbaonline
Brindisi: picchiano coetaneo, denunciati due ragazzini

Hanno picchiato un coetaneo con calci e pugni per costringerlo, anche con la minaccia di accoltellarlo, a consegnare loro i soldi. Per questo un 14enne ed un 16enne sono stati denunciati dalla polizia a Brindisi. La vittima, insieme con un amico, era appena giunto in piazza Raffaello, quando è stato avvicinato dai due che, arrivati a bordo di uno scooter, lo hanno aggredito, strappandogli la felpa.

La vittima e il suo amico si sono rifugiati in un centro commerciale, dove sono stati raggiunti dai poliziotti. Gli aggressori sono stati rintracciati nello stesso centro commerciale, mentre probabilmente erano alla ricerca del ragazzo che era riuscito a fuggire. I due bulli, dopo la denuncia, sono stati affidati ai genitori.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.