Scarichi in mare nel brindisino: denunciato imprenditore

  |  BRINDISI (BR)  -  sabato 31 marzo 2018 - 10:35

Titolare appaltatrice Aqp per opere in corso in una vasca liquami

di Redazione Norbaonline
Scarichi in mare nel brindisino: denunciato imprenditore

Per irregolarità riferite alla colorazione del mare, e quindi per il superamento dei parametri di solidi sospesi e materiali grossolani sversati, è stato denunciato a piede libero dai militari della capitaneria di porto il titolare della ditta che per conto dell'Acquedotto
pugliese sta eseguendo i lavori per la realizzazione di una vasca di sollevamento per i liquami in località Pilone a Ostuni. Lo scarico temporaneo in mare delle acque provenienti dallo scavo principale dell'opera, era stato autorizzato dalla Provincia di Brindisi, quale Autorità competente, con una serie di prescrizioni che sono però risultate in parte violate. A seguito delle segnalazioni, la
Provincia ha provveduto immediatamente a sospendere l'autorizzazione allo scarico per dieci giorni, previa diffida a riprendere lo scarico delle acque nel rispetto dei limiti previsti. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.