Assalto con le marmotte, tre arresti

  |  FOGGIA (FG)  -  venerdì 30 marzo 2018 - 09:10

Sequestrato materiale utilizzato per costruire il sistema esplosivo

di Redazione Norbaonline
Assalto con le marmotte, tre arresti

Avevano fatto saltare in aria, poco prima, un bancomat di Grumo Appula, facendo esplodere tre ordigni di fattura artigianale, le famigerate "marmotte", ma senza riuscire a prendere denaro. L'eccessiva carica esplosiva, infatti, aveva provocato la bruciatura del denaro contante. Così', a bordo di un'auto BMW, rubata qualche settimana prima nel Foggiano, erano scappati per sottrarsi all'arresto da parte dei carabinieri, nel frattempo erano giunti sul posto. Attivate le ricerche su tutto il territorio, sono riusciti ad
intercettare la vettura dei fuggitivi, proprio mentre sfrecciava in una delle strade di campagna di Minervino Murge e poco dopo i militari hanno fermato tre malfattori che, dopo aver nascosto tra alcune balle di fieno la BMW, stavano salendo su un'auto "pulita". Sono stati arrestati un 26enne, un 37enne ed un 63enne, peraltro proprietario della masseria dove la BMW era stata nascosta, tutti gia' noti alle forze di polizia.  La successiva perquisizione della vasta area rurale, ha portato al sequestro di 2 bombole contenenti verosimilmente acetilene, 20 cartucce calibro 12; una lastra in acciaio, applicata nel cofano posteriore della BMW che aveva targhe rubate e telaio contraffatto. I tre arrestati, con l'accusa di tentato furto aggravato, ricettazione e riciclaggio, sono stati rinchiusi nel carcere di Trani. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.