Terrorismo, sotto sequestro la sede dell'associazione ''Al Dawa''

CRONACA  |  FOGGIA (FG)  -  martedì 27 marzo 2018 - 12:09

La struttura veniva utilizzata come moschea

di 
Terrorismo, sotto sequestro la sede dell

Dopo l'arresto a Foggia dell'egiziano sospettato di terrorismo e adesione all'Isis, gli inquirenti hanno messo sotto sequestro la sede dell'associazione culturale "Al Dawa" in via Zara a Foggia, dove il presunto terrorista 60enne insegnava religione.

La struttura era utilizzata anche come moschea. Sotto sequestroa anche tre rapporti finanziari per un volare complessivo di 370mila euro. I militari della Guardia di Finanza del Gico di Bari sono intervenuti nell'ambito dell'inchiesta che ha portato all'arresto del cittadino di origini egiziane accusato di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale e istigazione a delinquere e ritenuto responsabile dell'associazione culturale "Al Dawa".

Secondo l'accusa l'egiziano, con cittadinanza italiana, avrebbe svolto attività di apologia al terrorismo sui social network. Inoltre, è stata ampiamente documentata la disponibilità di numeroso materiale di propaganda proveniente dagli organismi ufficiali di informazione dell'Isis, a dimostrazione della sua adesione al gruppo terroristico, tra cui un video degli appelli di Al-Baghdadi ed alcuni filmati contenti immagini di bambini, arruolati dall'Isis, mentre compiono azioni violente. Gli agenti della Digos hanno inoltre evidenziato che l'azione di indottrinamento da parte dell'egiziano si sarebbe rivolta anche nei confronti di giovanissimi di seconda generazione, finalizzata a suscitare la loro adesione all'Isis, che lo stesso teneva all'interno dell'associazione.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.