Vieste, trovate due pistole cariche. Forse servivano per agguato

  |  VIESTE (FG)  -  venerdì 9 marzo 2018 - 16:28

Scoperte sotto un cespuglio in località Ponte, in periferia

di Pietro Loffredo
Vieste, trovate due pistole cariche. Forse servivano per agguato

Due pistole, pronte a sparare, sono state scoperte a Vieste dai carabinieri. Sventato, in questo modo, un probabile agguato.
Le armi - una calibro 9 e una 7,65 - erano nascoste sotto a un cespuglio in località 'Ponte', alla periferia del paese garganico, nei pressi della litoranea per Mattinata. Le pistole, entrambe con le matricole abrase, avevano i serbatoi carichi e i colpi in canna.
Il ritrovamento è stato effettuato dagli squadroni dei Cacciatori di Calabria e Sardegna, che nei giorni scorsi avevano già scoperto un fucile nascosto in campagna. I militari avevano anche recuperato le ossa di due vittime della lupara bianca. Le armi saranno inviate al Ris di Roma per verificare se siano state utilizzate in altri episodi criminosi.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.