Bari, furti e rapine: la Dia sequestra beni per 700 mila euro

CRONACA  |  BARI (BA)  -  giovedì 15 febbraio 2018 -

Nel mirino Gerardo 'La Cola' Caggianelli, 59enne di Cerignola

di Redazione Norbaonline
Bari, furti e rapine: la Dia sequestra beni per 700 mila euro

La Dia di Bari ha messo sotto sequestro un complesso aziendale e disponibilità finanziarie per un valore di oltre 700 mila euro a Gerardo 'La Cola' Caggianelli, 59enne di Cerignola (Foggia), dedito principalmente a rapine e furti di ingentissimo valore. L'uomo in passato è stato destinatario, nel marzo 2016, di una custodia cautelare emssa dal Gip di Venezia, nell'ambito dell'operazione Wolkenbruch, con l'accusa di aver fatto parte di un sodalizio criminale con base a San Pietro in Casale (Bologna), allo scopo di commettere numerosi furti a imprese e riciclaggio di veicoli ricettati, in varie regioni italiane: Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria e Toscana. Il provvedimento di sequestro, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Bari su proposta del direttore della Dia, scaturisce da un'analisi approfondita dell'intero patrimonio di Caggianelli. (A


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.