Lecce, la Dia sequestra la villa dell'ex proprietario di ''Sogni''

  |  LECCE (LE)  -  mercoledì 14 febbraio 2018 - 09:21

Il valore dell'immobile è risultato sproporzionato ai redditi dichiarati

di Alessandro Miglietta
Lecce, la Dia sequestra la villa dell

La Direzione Investigativa Antimafia di Lecce ha sequestrato in città una lussuosa villa di proprietà di Giampiero Schipa, il 53enne condannato in primo grado, nel marzo dello scorso anno, a 5 anni e 5 mesi di reclusione, nell’ambito del processo per il danneggiamento del negozio “Sogni” e per la morte di Michele De Matteis, avvenuta nell’agosto del 2011 durante l'attentato incendiario allo stesso locale. Da approfondimenti economico-patrimoniali, avviati a seguito di due segnalazioni di operazioni sospette, è emerso come Schipa e la moglie, nel 2016, abbiano acquistato il fabbricato di 9 vani ubicato in via Rapolla. Il valore dell'immobile è risultato sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati. Il sequestro odierno segue quello compiuto nel dicembre 2016, che ha interessato, tra l’altro, una tabaccheria e numerosi immobili ubicati a Lecce e in provincia, nella disponibilità dello stesso Schipa. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.