Foggia, l'aggressore del vicepreside chiede scusa

  |  FOGGIA (FG)  -  martedì 13 febbraio 2018 - 16:09

Le scuse sono rivolte al vicepreside, alla scuola e a tutti gli alunni

di Redazione Norbaonline
Foggia, l

L'uomo di 38 anni accusato di aver aggredito il vicepresidente della scuola Murialdo di Foggia si dice pentito e chiede scusa per quello che ha fatto. Lo fa attraverso il suo legale, l'avvocato Antonietta De Carlo, che spiega che il giorno dell'aggressione l'uomo "si era presentato a scuola per chiedere spiegazioni perchè il figlio piangeva perchè non voleva andare a scuola". Il legale fa sapere che questa comunque "non è una giustificazione perchè per atti simili non c'è alcuna giustificazione". Il suo assistito si dice profondamente pentito per quel che ha fatto. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.