Pesca di frodo, 3500 ricci sequestrati a Brindisi

  |  BRINDISI (BR)  -  venerdì 9 febbraio 2018 - 12:13

I frutti di mare erano freschi ed ancora allo stato vitale

di Redazione Norbaonline
Pesca di frodo, 3500 ricci sequestrati a Brindisi

Oltre 3mila ricci di mare sono stati sequestrati a Brindisi dalla Guardia Costiera ad un pescatore, durante controlli lungo il litorale. In particolare, i militari della sezione Polizia Marittima e della Motovedetta CP 720, hanno scoperto a poca distanza dalla costa un natante con alcune persone intente ad effettuare pesca subacquea. Le vigenti normative prevedono che nella pesca sportivo-ricreativa il limite giornaliero di cattura è di 50 esemplari. I ricci, freschi ed ancora allo stato vitale, verosimilmente destinati ad alimentare il mercato illegale lungo strade del territorio comunale o presso esercizi di ristorazione, sono stati sottoposti a sequestro ed immediatamente rigettati in mare.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.