Bisceglie: omicidio Muoio, inchiesta archiviata

  |  BISCEGLIE (BT)  -  sabato 2 dicembre 2017 - 09:08

La donna fu soffocata non prima di essere stata legata mani e piedi

di Giovanni Di Benedetto
Bisceglie: omicidio Muoio, inchiesta archiviata

Il tribunale di Trani ha archiviato l’inchiesta sulla morte di Giuseppina Muoio, la 93enne uccisa nella sua abitazione nel centro di Bisceglie la mattina del 15 febbraio del 2013. La donna fu ammazzata senza pietà, come riferirono in un primo tempo i carabinieri, soffocata non prima di essere stata legata mani e piedi. Viveva sola, di solito assistita da una badante che diede l’allarme al figlio della signora il quale entrò dalla porta interna del suo ambulatorio collegato con l’appartamento della madre. Gli inquirenti hanno scandagliato a fondo la vita della 93enne, alla ricerca anche di eventuali contrasti familiari dopo che l’ipotesi della rapina fu esclusa dal momento che dalla casa non fu portato via nulla e le porte non presentavano segni di effrazione. Le indagini non hanno portato ad alcun esito, per questo il pm Michele Ruggiero ha chiesto l’archiviazione accolta dal gip. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.