Bitetto, bulli in trasferta seminano panico in città

  |  BITETTO (BA)  -  venerdì 1 dicembre 2017 - 19:15

Una trentina di ragazzi in tutto. Presidio carabinieri in stazione

di Matteo Spada
Bitetto, bulli in trasferta seminano panico in citt

Bulli in trasferta seminano il panico a Bitetto, nel barese. Si tratta di un branco di giovanissimi teppisti, una trentina in tutto, dai 12 ai 17 anni che arrivano in treno da Bari e Modugno e prendono di mira i loro cotanei predentendo soldi e oggetti di valore. Ieri sera due ragazzini minorenni sono stati pesantemente aggrediti. I responsabili sono stati individuati e segnalati alle forze dell’ordine. Del gruppo fanno parte anche alcune ragazze una delle quali ha danneggiato dei cestini portarifiuti. Intanto il sindaco di Bitetto è corso ai ripari e d’intesa con i carabinieri ha disposto nelle ore serali un presidio di sorveglianza alla stazione ferroviaria.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.