Taranto, demolite opere su suolo demaniale in un lido

  |  TARANTO (TA)  -  venerdì 10 novembre 2017 - 10:43

La situazione di abusivismo era stata accertata oltre un anno fa

di Redazione Norbaonline
Taranto, demolite opere su suolo demaniale in un lido

Si sono concluse le attività di demolizione di tutte le opere abusivamente realizzate sul pubblico demanio marittimo, in un noto stabilimento balneare in località S.Vito, a Taranto. La situazione di grave abusivismo demaniale e danneggiamento ambientale era stata accertata più di un anno fa dai militari della Capitaneria di porto. La struttura occupava senza alcun titolo porzioni di demanio marittimo, per un totale di oltre 350 mq, avendo realizzato sulla spiaggia opere di difficile rimozione in calcestruzzo,
con gradini in cemento armato che consentivano l'accesso direttamente alla spiaggia, oltre a tre freschiere e diverse postazioni doccia con annessi impianti di smaltimento acque, anch'essi senza titolo. Gli scarichi delle docce confluivano direttamente nel sottosuolo e solo in caso di "troppo pieno" convogliate su un pianerottolo in calcestruzzo anch'esso abusivo.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.