Putignano, preside scuola “Parini” picchiato da tre 20enni

  |  PUTIGNANO (BA)  -  giovedì 12 ottobre 2017 - 10:22

Sono piombati all’improvviso nella sua stanza e lo hanno prima insultato e poi schiaffeggiato

di Francesco Iato
Putignano, preside scuola Parini picchiato da tre 20enni

Il dirigente della media “Parini” di Putignano, Franco Tricase, è stato picchiato da tre energumeni 20enni che sono piombati all’improvviso nella sua stanza. Il gravissimo fatto di cronaca è avvenuto ieri mattina, intorno alle 11. Il preside è stato prima oggetto di insulti e poi è stato schiaffeggiato. C’è voluto l’intervento dei docenti e del personale ausiliario per fermare i tre giovani aggressori, che sono poi fuggiti. Il dirigente scolastico, che non ha dato spiegazioni sull’episodio, è stato accompagnato al pronto soccorso: guarirà in quattro giorni. Pare che a scatenare il raid punitivo possa essere stato un episodio di bullismo accaduto il giorno prima, quando due studenti si sono picchiati. La mamma della di uno dei due ragazzi ha chiesto al preside di intervenire, ma prima che il prof. Tricase potesse contattare l’altra famiglia interessata ha ricevuto la visita dei tre energumeni, che peraltro sarebbero già noti alle forze dell’ordine e sarebbero protagonisti di altri episodi di cronaca in città. Risiedono nel quartiere di San Pietro Piturno e sono cittadini originari di Bari. La procura di Bari ha aperto un fascicolo di indagine. Bocche cucite all’istituto scolastico. Nessuno vuole parlare perché si tratta di un episodio a dir poco sconvolgente. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.