''Dateci i soldi o vi tagliamo la testa'': arrestati tre migranti

CRONACA  |  POTENZA (PZ)  -  venerdì 2 dicembre 2016 - 12:27

Tentata estorsione in un centro di accoglienza a Potenza

di 

Dateci i soldi o vi tagliamo la testa. È con questa minaccia che tre immigrati, uno proveniente dalla Nigeria e due dal Gambia, hanno tentato di avere più soldi di quelli a cui avevano diritto dal presidente della Global Service che gestisce il centro di accoglienza allestito nell'ex Ferrotel di Potenza e da un suo collaboratore. I tre, che hanno chiuso i due in una stanza e hanno istigato altri ospiti a una rivolta, sono stati arrestati dalla polizia con le accuse di tentata estorsione aggravata. Si valuta anche l'accusa di sequestro di persona.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.