Lecce, aggredisce poliziotti durante controlli Covid: arrestato

CRONACA  |  LECCE (LE)  -  domenica 7 marzo 2021 - 14:15

Il 21enne con in mano una bottiglia di birra, in evidente stato di ebrezza da alcolici, inveiva contro i poliziotti rifiutando di farsi identificare

di Stefania Congedo
Lecce, aggredisce poliziotti durante controlli Covid: arrestato

Rifiuta durante dei controlli anti assembramento di fornire le generalità aggredendo i poliziotti. Per questo un ragazzo di 21 anni è stato arrestato a Lecce. E’ accusato dei reati di rifiuto di declinare le proprie generalità, violenza, resistenza, minacce e lesioni a P.U. e danneggiamento aggravato. Il gruppo di cui faceva parte il giovane era stato sorpreso in via Di Biccari. Il 21enne con in mano una bottiglia di birra, in evidente stato di ebrezza da alcolici, inveiva contro i poliziotti rifiutando di farsi identificare. Invitato a seguire gli agenti in Questura lo stesso individuo cercava di allontanarsi opponendo resistenza con azioni violente e, solo grazie all’intervento di un’altra Volante veniva fatto entrare sull’auto di servizio e condotto in Questura dove reiterava i comportamenti violenti, minacciando ed offendendo i poliziotti e ponendo in essere azioni autolesionistiche.

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.