Ordigno bellico fatto brillare a Brindisi

  |  BRINDISI (BR)  -  mercoledì 3 marzo 2021 - 22:33

Disinnescato l'ordigno rinvenuto in località acque chiare

di Pamela Spinelli
Ordigno bellico fatto brillare a Brindisi

Sono terminate con successo nelle prime ore del pomeriggio di oggi le operazioni di disinnesco e brillamento dell’ordigno bellico segnalato ieri alla Prefettura dalla Capitaneria di Portoe rinvenuto a Brindisi, in località Acque Chiare, nei pressi della “Spiaggia di Sciaia”, posizionato a terra, su una falesia alta circa 2 metri, a circa 5 metri dalla riva, probabilmente affiorata a seguito dell’erosione della costa, causata dal moto ondoso dei giorni scorsi. Il residuato bellico, una bomba da mortaio da 81 mm, è stato dapprima messo in sicurezza e, successivamente, fatto brillare in una cava in c.da Autigno, ad opera degli artificieri antisabotaggio del Comando 11° Reggimento Genio Guastatori. Le operazioni sono state coordinate dalla Prefettura ed hanno visto la collaborazione del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando Polizia Municipale di Brindisi e della Croce Rossa Italiana.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.