Lecce, rubava siringhe e stupefacenti per drogarsi nel bagno dell'ospedale

CRONACA  |  LECCE (LE)  -  giovedì 25 febbraio 2021 - 09:04

Si tratta di un infermiere del Vito Fazzi; dopo aver fatto uso di stupefacenti rientrava in corsia

di Redazione Norbaonline
Lecce, rubava siringhe e stupefacenti per drogarsi nel bagno dell

Se c'e' la Legionella, negli ospedali non manca nemmeno la droga. Anzi se ne scopre sempre di piu'. L'altro giorno il caso dell'addetto alle pulizie del Pediatrico di Bari che nascondeva lo stupefacente nel suo armadietto. E' di ieri un'altra clamorosa notizia emersa dalle aule del Tribunale di Lecce, dove un infermiere del Fazzi ha patteggiato la condanna ad un anno e 4 mesi per furto aggravato con sullo sfondo la droga. L'uomo,infatti, rubava siringhe e fiale di stupefacenti dagli armadietti farmaceutici e andava a drogarsi in bagno. Quando rientrava in corsia tutti si accorgevano del suo stato confusionale, ed e' per questo che,partita una inchiesta,fu scoperto

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.