Melendugno, sequestrata area di 20mila metri quadrati

  |  LECCE (LE)  -  mercoledì 3 febbraio 2021 - 17:14

Sversati rifiuti speciali e pericolosi sul litorale di Melendugno, sul versante adriatico della penisola salentina

di Redazione Norbaonline
Melendugno, sequestrata area di 20mila metri quadrati

Una discarica abusiva di circa 20mila metri quadrati e' stata sequestrata lungo il litorale di Melendugno, sul versante adriatico della penisola salentina, dal Nucleo operativo Protezione ambientale della Guardia costiera di Otranto. L'attivita', svolta nell'ambito dell'operazione ambientale "30 days at sea 3.0", e' stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Lecce. Durante gli accertamenti e' emerso che l'area in questione era oggetto di estesi e continuativi depositi incontrollati di rifiuti speciali, anche pericolosi, riconducibili anche allo smontaggio di uno stabilimento balneare e alle attivita' di realizzazione e manutenzione di una struttura ricettiva. Il materiale era stato, peraltro, depositato da molto tempo. Le indagini proseguono con l'obiettivo di risalire ai responsabili del deturpamento di una zona caratterizzata dall'elevato pregio naturalistico. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e un un tecnico del Comune di Melendugno che hanno collaborato con la Guardia costiera alle operazioni di sequestro. 

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.