Potenza, sequestro beni a capoclan della fascia jonica lucana

  |  POTENZA (PZ)  -  venerdì 22 gennaio 2021 - 12:34

di Alessandro Boccia
Potenza, sequestro beni a capoclan della fascia jonica lucana

Sequestrati stamane dalla Guardia di Finanza beni mobili, immobili e disponibilita' finanziarie, a Policoro e a Scanzano Jonico riconducibili a Gerardo Schettino,elemento apicale di un clan operante nella zona jonica lucana. Il sequestro e' stato disposto con un decreto dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Potenza, su richiesta del Procuratore della Repubblica presso la Direzione distrettuale antimafia del capoluogo lucano, Francesco Curcio. Sono stati sequestrati dieci fra fabbricati e terreni, quattro rapporti bancari e postali, denaro contante e quattro fra auto e motocicli. Durante le indagini, la Guardia di Finanza ha svolto accertamenti a carico sia di Schettino sia dei suoi familiari: e' emerso che, a fronte di redditi di modesta entita' l'intero nucleo familiare aveva accumulato beni e disponibilita' sproporzionate e ingiustificabili.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.