Bari, concessioni balneari: prosciolto ex comandante Polizia Locale

ATTUALITÀ  |  BARI (BA)  -  giovedì 21 gennaio 2021 - 16:48

Oltre all'ex comandante, erano indagati anche la funzionaria del settore Sviluppo economico del Comune di Bari, Isabella Loconte, e l'imprenditore Paolo Bellino

di Redazione Norbaonline
Bari, concessioni balneari: prosciolto ex comandante Polizia Locale

Stefano Donati, ex comandante della Polizia Locale di Bari, è stato prosciolto, perchè il fatto non sussiste, dalle accuse di falso ideologico e abuso d'ufficio, in relazione all'ampliamento di una concessione demaniale. Oltre all'ex comandante, erano indagati anche la funzionaria del settore Sviluppo economico del Comune di Bari, Isabella Loconte, e l'imprenditore Paolo Bellino, titolare della cooperativa Splendor, che si ipotizzava fosse stata indebitamente favorita. Le indagini, portate avanti dalla pm Simona Filoni, erano state avviate perchè si ipotizzava che Bellino, dopo aver subito il sequestro di un'area illecitamente occupata da parte della Guardia Costiera, avrebbe chiesto e ottenuto l'aiuto del Comune di Bari per avere l'ampliamento della concessione di Torre Quetta anche sull'area sequestrata. Donati, difeso dall'avvocato La Scala, è riuscito a dimostrare la piena legittimità del suo atto

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.