Nove ex dirigenti Ilva indagati per morte di un bimbo di 5 anni

CRONACA  |  TARANTO (TA)  -  sabato 16 gennaio 2021 - 08:37

Secondo le perizie mediche il bimbo avrebbe assorbito -quando era ancora allo stato fetale- sostanze velenose emesse dall'Ilva

di Francesco Persiani
Nove ex dirigenti Ilva indagati per morte di un bimbo di 5 anni

Nel 2014 un bimbo di 5 anni di Taranto -Lorenzo Zaratta- morì per un tumore al cervello. In queste ore la Procura della Repubblica del Tribunale ionico ha chiuso le indagini a carico di nove dirigenti dell'ex ILVA, ipotizzando che potrebbe esserci nesso di causa con l'inquinamento provocato dal centro siderurgico. I nove dirigenti dell'epoca sono indagati per il reato di omicidio colposo. Secondo le perizie mediche il bimbo avrebbe assorbito -quando era ancora allo stato fetale- sostanze velenose emesse dall'ILVA ed inspirate dalla madre che lavorava proprio al quartiere Tamburi, a ridosso dei camini dell'acciaieria.

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.