Il Forum Italiano dell’Export Sezione Pugliese pronto a lavorare al fianco del neo assessore allo Sviluppo Economico

  |  0 ()  -  martedì 1 dicembre 2020 - 10:00

All'ex vicesindaco Alessandro Delli Noci anche la delega al Commercio Estero & Politiche Internazionali

di Redazione Norbaonline
Il Forum Italiano dellExport Sezione Pugliese pronto a lavorare al fianco del neo assessore allo Sviluppo Economico

La Regione Puglia vuole scommettere nei mercati esteri: il governatore Michele Emiliano, dopo aver nominato gli assessori della nuova giunta regionale, ha voluto rafforzare il ruolo della Puglia all’estero con una delega specifica. È stata, infatti, assegnata quella al commercio estero all’assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci che potrà gestire il valore del Made in Puglia sui mercati internazionali.

"Ho accolto con piacere, la proposta e la provocazione del Presidente del Forum Italiano dell’Export, Lorenzo Zurino a margine degli Stati Generali del Commercio Estero avuti qui in Puglia alla Fiera del Levante" queste le parole del Presidente Michele Emiliano che aggiunge “sono fortemente convinto che l’Export ed il Made in Puglia abbia necessità di un impegno concreto e convinto anche di un Assessore e sono certo che il dott. Delli Noci saprà dare un contributo convinto ed incisivo in questo senso".

In quest’ottica si inserisce il ruolo del Forum Italiano dell’Export, nato anche in Puglia a settembre 2019, e che si è reso protagonista, nel corso della 84^ Edizione della Fiera del Levante, organizzando la seconda edizione degli Stati generali dell’Export.

Un'importante occasione che ha permesso di mettere a confronto imprenditori, operatori del settore ed esponenti istituzionali sul tema dell’internazionalizzazione, delle startup e dell’innovazione, nel corso dell’incontro Pandemia Covid-19, il valore dell’Export: scenari di sviluppo e sostegno futuro al made in Italy. L’appuntamento organizzato il 10 ottobre scorso, presso il centro congressi del quartiere fieristico di Bari, ha visto la partecipazione - tra gli altri - del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Nel corso di quella giornata i protagonisti del Forum hanno evidenziato l’importanza del ruolo dell’export per la Puglia, invitando il governatore Emiliano a dare maggiore attenzione al settore attraverso un impegno mirato e capillare sui mercati esteri.
La delega assessoriale al Commercio Estero al dott. Delli Noci rappresenta per Lorenzo Zurino, presidente del Forum Italiano dell’Export, una grande opportunità per la Puglia. “In occasione degli Stati generali dell’Export di ottobre – ha spiegato Zurino – abbiamo lanciato un invito al governatore: quello di dare maggiore attenzione all’Export dando luogo per l’appunto ad un assessore regionale al Commercio Estero, in quanto tema centrale e strategico per i prossimi anni. Aver dato quindi dignità assessoriale ad un tema per noi molto caro – commenta Zurino - rappresenta una risposta concreta alla nostra richiesta. Il governatore Emiliano, infatti, ha mantenuto la promessa istituzionalizzando il settore e dimostrando di voler scommettere sul Made in Puglia. Accogliamo quindi con grande entusiasmo – ha concluso il presidente – questa notizia ringraziandolo per aver mantenuto la parola data”.

Il processo dell’internazionalizzazione delle imprese rappresenta, soprattutto in questo momento storico legato a una frenata dei mercati a causa della pandemia, una sfida che necessita di una strategia ben coordinata. Sarà fondamentale creare un dialogo tra istituzioni e imprese che, in Puglia, dovrà passare anche dal Forum dell’Export Pugliese.  “La Regione Puglia ha dimostrato, delegando all’assessore Alessandro Delli Noci la competenza del commercio estero – ha dichiarato il presidente del Forum dell’Export Puglia, Gaetano Frulli – di voler dar valore ai prodotti della nostra terra. Sono pronto – continua Frulli – a mettermi al servizio dell’assessorato per creare sinergie e lavorare al meglio per lo sviluppo delle aziende locali. Orgoglioso che la mia regione è la prima in Italia a dare un valore istituzionale a questo settore – continua Frulli - nell’augurare un buon lavoro a tutta la giunta regionale, chiederò un incontro a Delli Noci per avviare un confronto sulle politiche di sviluppo e sulle azioni da adottare. Le aziende hanno bisogno in questo momento storico - conclude Frulli - di essere aiutate, valorizzate e accompagnate nella vera sfida che le attende nel dopo-Covid”.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.