Legionella, rinviati gli interrogatori ai dirigenti del Policlinico

ATTUALITÀ  |  BARI (BA)  -  venerdì 27 novembre 2020 - 11:17

L'avvocato difensore Laforgia ha depositato tutta la documentazione necessaria per dimostrare come la dirigenza abbia disposto le misure necessarie a combattere l'infestazione da legionella

di Redazione Norbaonline
Legionella, rinviati gli interrogatori ai dirigenti del Policlinico

Sono stati rinviati a venerdì prossimo gli interrogatori ai vertici del Policlinico di Bari al centro di indagini a causa dei numerosi casi di legionella e di alcuni decessi connessi alla stessa infezione. I dirigenti del nosocomio sono indagati per omissione di atti d'ufficio e morte come conseguenza di altro reato. Davanti al gip Giuseppe De Benedictis si sono presentati il direttore generale Giovanni Migliore, il direttore sanitario Matilde Carlucci, il direttore amministrativo Tiziana Di Matteo, il vicedirettore sanitario Giuseppe Calabrese, il direttore dell'Area tecnica Claudio Forte. L'avvocato difensore Laforgia ha depositato tutta la documentazione necessaria per dimostrare come la dirigenza abbia disposto le misure necessarie a combattere l'infestazione da legionella

 

 

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.