Matera, ruba corrente elettrica: arrestata dopo aver 'risparmiato' 36mila euro

ATTUALITÀ  |  MATERA (MT)  -  giovedì 12 novembre 2020 - 18:24

La donna, che ha precedenti per reati di falso, ha evaso la somma in ben 5 anni

di Redazione Norbaonline
Matera, ruba corrente elettrica: arrestata dopo aver

La Polizia di Matera ha arrestato in flagranza di reato una donna che, secondo le indagini e gli accertamenti della 'E-distribuzione', avrebbe alterato in maniera fraudolenta il contatore dell'energia elettrica della sua azienda tramite il semplice trucco del magnete. L'importo della bolletta evasa, negli ultimi cinque anni, ammonta a 36.500 euro. La donna, che ha precedenti per reati di falso, e' stata prima arrestata e poi rimessa in liberta'.

 

 

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.