Ruba energia elettrica, arrestata donna a Matera

  |  MATERA (MT)  -  giovedì 12 novembre 2020 - 15:16

La donna, titolare di un’azienda agricola, aveva alterato in maniera fraudolenta il contatore dell’energia elettrica

di Alessandro Boccia
Ruba energia elettrica, arrestata donna a Matera

A Matera la Polizia ha arrestato in flagranza di reato una donna accusata di furto aggravato di energia elettrica. A seguito di accertamenti, gli agenti insieme a personale della Società E-distribuzione, hanno appurato che la donna, titolare di un’azienda agricola aveva alterato in maniera fraudolenta il contatore dell’energia elettrica collocandovi al di sopra un grosso magnete. È stata calcolata una percezione illecita di energia elettrica negli ultimi 5 anni per un valore di 36.500 euro. La donna, con precedenti di polizia in materia di falso, d’intesa con la Procura della Repubblica, è stata tratta in arresto e, in ossequio alle disposizioni di cui all’articolo 121 delle disposizioni di attuazione al codice di procedura penale, rimessa poi in libertà.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.