CRONACA   MARATEA (PZ)  -  venerdì 13 luglio 2018 - 11:52

Maratea: sotto sequestro 11km di reti illegali

Un muro galleggiante che cattura animali di specie protette come delfini e tartarughe

di Francesca Rodolfo
Maratea: sotto sequestro 11km di reti illegali

Circa 11 km di reti illegali sono state sequestrate su un peschereccio al largo di Maratea, nel mar Tirreno, dalla nave Bruno Gregoretti della Guardia costiera, di base a Napoli. Si tratta di una tipologia di rete vietata dalla normativa, che costituisce un vero e proprio muro galleggiante, determinando la cattura anche di specie protette come delfini e tartarughe, che rimangono spesso impigliati. I pescatori rischiano sanzioni che vanno dalle multe fino a 12mila ero, alla sospensione del titolo professionale marittimo e della licenza di pesca.





Tag: reti illegali, guardia costiera, maratea

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv