CRONACA   GALLIPOLI -  venerdì 13 luglio 2018 - 08:29

Salento: salvate da annegamento due bambine

Due storie a lieto fine per due di quattro e sei anni bimbe

di Grazia Rongo
Salento: salvate da annegamento due bambine

Due storie diverse con protagoniste due bambine di quattro e sei anni. In comune, per fortuna, c'è il lieto fine. A Gallipoli una bambina di quattro anni ha rischiato di annegare in piscina. Il suo angelo custode è stato il bagnino, lorenzo de lorenzis, che l'ha vista in difficoltà e si è precipitato per salvarla. Con lui una dottoressa che era nella stessa struttura. Quando hanno recuperato la bambina dall'acqua era priva di sensi. Grazie al massaggio cardiaco e alla respirazione bocca a bocca si è ripresa. Il resto lo hanno fatto i medici del 118 che l'hanno condotta in ospedale. È ancora ricoverata ma le sue condizioni sono buone.
L'altra bambina che ieri ha rischiato la vita è di taviano e ha 6 anni. Era con un'amichetta nel cortile di casa dove c'è un pozzo, comunque coperto. Sembra che la bambina abbia sollevato il coperchio, sporgendosi fino a cadere, facendo un volo di sette metri attutito dalla presenza dell'acqua. È stata l'amica a chiedere aiuto. Nel giro di pochi minuti sono arrivati i soccorsi, i vigili del fuoco si sono calati nel pozzo e l'hanno tratta in salvo. La bambina ha qualche escoriazione ma sta abbastanza bene. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.





Tag: annegamento, vigili del fuoco, carabinieri

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv