CRONACA   BARLETTA (BT)  -  giovedì 12 luglio 2018 - 16:12

Barletta, Timac: rinviati lincenziamenti collettivi

Ferma dal 1 maggio , l'azienda di fertilizzanti aveva annunciato licenziamenti massicci

di Giovanni Di Benedetto
Barletta, Timac: rinviati lincenziamenti collettivi

E’ stato rinviato il termine per le procedure di licenziamento collettivo da parte della Timac, azienda di fertilizzanti di Barletta, chiusa dallo scorso 1 maggio dopo che il tribunale di Trani aveva revocato la facoltà d’uso concessa dopo il sequestro per inquinamento ambientale. E’ il risultato dell’incontro convocato dal presidente della task force regionale per il lavoro Leo Caroli. Al momento, è stato chiarito, non può essere erogata la cassa integrazione guadagni perché è in corso un’inchiesta della magistratura. Le parti hanno concordato di avanzare “richiesta di incontro, esteso alla partecipazione delle istituzioni locali, oltre che delle parti costituite al tavolo di crisi, ai Giudici Penali interessati della questione onde discuterne le criticità”. L’azienda dal canto suo si è impegnata “a non procedere con determinazioni riguardo la procedura, al termine dei 75 giorni di legge, qualora entro il termine (25 luglio) venga convocato l’ulteriore incontro richiesto e comunque non oltre il 10 agosto. Termine oltre il quale si procederà con le determinazioni finali”.





Tag: timac, licenziamenti, lavoro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv