ATTUALITÀ   -  giovedì 12 luglio 2018 - 12:57

Palagiustizia Bari, sospesa seduta alla Camera

Le opposizioni chiedono presenza ministro, sottosegretario: pronunciate inesattezze

di Redazione Norbaonline
Palagiustizia Bari, sospesa seduta alla Camera

Bagarre nell'Aula della Camera. Il presidente Fico ha sospeso la seduta durante l'esame del decreto sulla nuova sede del Tribunale di Bari. Le opposizioni chiedono la presenza del ministro della Giustizia, dopo le indiscrezioni di stampa sulla proprietà della sede temporaneamente scelta per la prosecuzione dell'attività giudiziaria. Il sottosegretario alla Giustizia, Vittorio Ferraresi, ha scatenato la reazione dei deputati del Pd quando ha detto che durante il dibattito sono state pronunciate molte "Inesattezze gravi”, ha affermato, “anche da chi ha fatto parte del governo in precedenza e inesattezze che hanno rilievo penale".

"In base alla Costituzione, i membri del Parlamento non possono essere chiamati a rispondere delle opinioni espresse nell'esercizio delle loro funzioni. Questa Aula è sempre libera e indipendente nella espressione delle opinioni senza temere alcunché dal punto di vista penale", ha detto, tra gli applausi delle opposizioni, nell'Aula della Camera il presidente Roberto Fico, ribadendo che "l'aula è stata sospesa per i tumulti" ed "il Governo qui non è ospite". 

La seduta riprendera' alle 16 con votazioni sul di Palagiustizia Bari. 





Tag: palagiustizia, camera, seduta

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv