ATTUALITÀ   BARI (BA)  -  mercoledì 11 luglio 2018 - 12:59

Palagiustizia, procuratore Volpe: ''Scopro novità da stampa''

Il Procuratore Volpe non ha espresso pareri sui tempi dei trasferimenti

di Redazione Norbaonline
Palagiustizia, procuratore Volpe: ''Scopro novità da stampa''

"Non so nulla della nuova sede assegnata al Tribunale Penale di Bari, quello che so lo leggo dai giornali", risponde così Giuseppe Volpe Procuratore della Repubblica di Bari, stamattina a margine di una conferenza stampa della Dia su un'operazione antiriciclaggio che ha portato al sequestro di 31 mln fra danaro contante e altri beni. "Bisogna valutare l'idoneità degli immobili e non possiamo farlo se non sappiamo come è fatto questo immobile". Il Procuratore Volpe non ha espresso pareri sui tempi di tali trasferimenti, a riferendosi all'operazione della Dia ha osservato che "l'importo complessivo dei sequestri in danaro e beni assomma a 31 mln, ovvero uno in più dei 30 milioni di euro che il Ministro della Giustizia del passato Governo, Orlando, aveva stanziato per la realizzazione del primo lotto del Palazzo di Giustizia a Bari, ma non un centesimo di quanto sequestrato finirà nel Fondo che può essere utilizzato per l'edilizia giudiziaria perchè, come è noto la trasmissione dei beni e dei valori sequestrati nelle
attività giudiziarie finiscono nella fiscalità generale dello Stato".





Tag: palagiustizia, procuratore, volpe

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv