ECONOMIA   -  mercoledì 11 luglio 2018 - 08:36

La Puglia è uscita dal bond del 2003

Il prestito all'epoca assicurò liquidità in cambio di azioni ad alto rischio di tossicità

di Francesco Iato
La Puglia è uscita dal bond del 2003

La regione Puglia è definitivamente uscita dal bond da 870 milioni di euro del 2003. Il prestito che all’epoca assicurò liquidità in cambio di azioni ad alto rischio di tossicità. Tra il 2015 e il 2016 l'obbligazione fu saldata in due rate, 810 e 60 milioni, ripulendo il bilancio dell'ente. Ieri, invece, con una lettera alla detuch bank di Londra, la regione s'è ritirata dal programma finanziario iniziale da un miliardo di euro e dalla possibilità di tornare sui mercati per i rimanenti 130 milioni rimasti disponibili.





Tag: bond, prestito, azioni finanziarie

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv