POLITICA   ANDRIA (BT)  -  sabato 16 giugno 2018 - 21:03

Andria, il sindaco Giorgino azzera la giunta

Il primo cittadino ha chiesto una prova di maturità: "Serve velocizzare attività amministrativa"

di Giovanni Di Benedetto
Andria, il sindaco Giorgino azzera la giunta

Il sindaco di Andria Nicola Giorgino ha provveduto ad azzerare la giunta di centro destra. Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino spiegando che “c’è la necessità di dare più vigore politico nel concludere le azioni avviate, velocizzando l'attività amministrativa”. A detta di Giorgino “non tutti si sono rivelati adeguati al ruolo politico ricoperto, così come taluni dirigenti e funzionari non hanno mostrato, negli ultimi mesi, un piglio deciso nell'affrontare questioni rilevanti per la città, molto più attenti alle loro posizioni economiche che ad altro”. Il sindaco ai gruppi politici della maggioranza ha chiesto “una prova di maturità e di concretezza: vengano designati uomini e donne all'altezza del compito”, sottolineando che si attiverà personalmente perché le scelte siano improntate alla competenza, alla passione, all'esperienza e ad un impegno costante. Per il primo cittadino “Tutti sono utili, nessuno è indispensabile, oggi come non mai, occorrono però umiltà, preparazione e lungimiranza”.





Tag: giorgino, giunta, sindaco

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv