CRONACA   SAN MARCO IN LAMIS (FG)  -  giovedì 17 maggio 2018 - 18:44

San Marco in Lamis, ferisce il figlio: arrestato

L'uomo di 66 anni è stato fermato dai militari mentre il figlio non è in pericolo di vita

di Redazione Norbaonline
San Marco in Lamis, ferisce il figlio: arrestato

Dopo l’ennesimo diverbio avuto con il figlio, Angelo Mancini, imprenditore agricolo di 66 anni, ha afferrato un coltello da cucina e lo ha ferito ad una gamba. Questo è l’epilogo di una lunga serie di litigi avvenuti nel corso degli anni, a cui i Carabinieri di San Marco in Lamis hanno assistito una volta giunti sul luogo dell’intervento. Come riferito dagli altri familiari il motivo degli screzi riguarderebbe la gestione della ditta di famiglia che si trova in località “Colderoso”. La vittima, Giuseppe Mancini, 40enne ed impiegato nella ditta in questione, ha riportato fortunatamente ferite non gravi alla gamba, ma è stato comunque trasportato all’ospedale di San Giovanni Rotondo. Ad Angelo Mancini sono stati imputati i reati di lesioni aggravate e atti persecutori nei confronti della moglie e di altri componenti della sua stessa famiglia, e dunque condotto presso il carcere di Foggia.







Tag: coltello, lite, azienda agricola

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv