CRONACA   ALESSANO (LE)  -  giovedì 17 maggio 2018 - 16:16

Scappano sui tetti con bottino da 40mila euro, arrestati ladri acrobati

I carabinieri sono riusciti ad acciuffarli rischiando più volte di cadere nel vuoto

di Francesca Rodolfo
Scappano sui tetti con bottino da 40mila euro, arrestati ladri acrobati

Tre furti in poche ore e un bottino da 40mila euro. E’ accaduto ad Alessano. Nei guai Mica Jovanovic, 20enne di Guidonia, Susanna Dzabiroski, 20enne di Roma e Angelica Nikolic,19enne di Zagarolo. Rispondono di furto aggravato in abitazione, in concorso. Per evitare l’arresto non hanno esitato ad arrampicarsi e a scappare sui tetti, ma i ladri acrobati sono stati inseguiti e acciuffati dai carabinieri. La rocambolesca caccia ai malviventi ha più volte messo a repentaglio la vita ai militari, che hanno rischiato di cadere nel vuoto. Durante la perquisizione personale rinvenute collane di perle e in oro, bracciali, orecchini, orologi di marca, anelli preziosi con diamanti e persino le fedi. E poi una playstation 4, 31 boccette di smalto per unghie e quasi mille e cinquecento euro in contanti. Ritrovati anche attrezzi da scasso e guanti utilizzati per i colpi, posti sotto sequestro. Le indagini proseguono per cercare di capire se i tre ladri acrobati sono responsabili di altri episodi analoghi.







Tag: ladri, furto, carabinieri

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv