CRONACA   MINERVINO DI LECCE (LE)  -  venerdì 13 aprile 2018 - 17:49

Mega discariche sequestrate in Salento, 3 denunce

La trasformazione del territorio emergeva anche dalle foto satellitari

di Redazione Norbaonline
Mega discariche sequestrate in Salento, 3 denunce

Due aree agricole contigue e rispettivamente di 10.000 e 22.800 metri quadri trasformate in discariche abusive. È quanto ha scoperto e posto sotto sequestro il Noe nelle campagne di Minervino di Lecce. Nei terreni c’erano ingenti quantità di macerie da demolizione e costruzione (blocchi di cemento, mattoni, ritagli di marmo, pavimenti e lastricati ecc.) frammiste a terre e rocce da scavo, di cui al momento non si conosce la provenienza. I materiali, in più punti, risultavano anche livellati e tombati, realizzando terrapieni mediante l'utilizzo di escavatori e pale meccaniche.

La trasformazione del territorio e la conseguente deturpazione dell'area a vocazione agricola emergeva anche dalle foto satellitari, tale era la dimensione delle aree interessate. Tre persone sono state deferite in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, in qualità di proprietari ed esecutori materiali delle discariche.





Tag: discariche, sequestro, abusivismo

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv