CRONACA   BARI (BA)  -  giovedì 15 febbraio 2018 -

Bari, furti e rapine: la Dia sequestra beni per 700 mila euro

Nel mirino Gerardo 'La Cola' Caggianelli, 59enne di Cerignola

di Redazione Norbaonline
Bari, furti e rapine: la Dia sequestra beni per 700 mila euro

La Dia di Bari ha messo sotto sequestro un complesso aziendale e disponibilità finanziarie per un valore di oltre 700 mila euro a Gerardo 'La Cola' Caggianelli, 59enne di Cerignola (Foggia), dedito principalmente a rapine e furti di ingentissimo valore. L'uomo in passato è stato destinatario, nel marzo 2016, di una custodia cautelare emssa dal Gip di Venezia, nell'ambito dell'operazione Wolkenbruch, con l'accusa di aver fatto parte di un sodalizio criminale con base a San Pietro in Casale (Bologna), allo scopo di commettere numerosi furti a imprese e riciclaggio di veicoli ricettati, in varie regioni italiane: Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria e Toscana. Il provvedimento di sequestro, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Bari su proposta del direttore della Dia, scaturisce da un'analisi approfondita dell'intero patrimonio di Caggianelli. (A





Tag: dia, sequestro, furti e rapine

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv