CRONACA   CANOSA DI PUGLIA (BT)  -  venerdì 12 gennaio 2018 - 13:35

Canosa: sbancamento terra e distruzione vegetazione, 2 denunce

Riscontrati anche illeciti di natura amministrativa, verbale di 46mila euro

di Redazione Norbaonline
Canosa: sbancamento terra e distruzione vegetazione, 2 denunce

Lo sbancamento e relativo movimento di terra pari a circa 700 metri cubi, nonché la distruzione della vegetazione presente (macchia mediterranea, mandorli e ulivi allo stato selvatico) su terreni privati in assenza di autorizzazioni, in una zona vincolata dal punto di vista paesaggistico-ambientale e di “alta pericolosità idraulica”. È quanto i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spinazzola hanno accertato nell’agro di Canosa di Puglia, in località “La Palata”. Due uomini sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, l’uno in qualità di proprietario e possessore delle particelle di terreno, l’altro in qualità di responsabile in concorso.

Riscontrati anche illeciti di natura amministrativa per i quali i militari hanno elevato un verbale di 46mila euro.





Tag: canosa, distruzione vegetazione, denunce

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv